Arturo Checchi. Carte d'amore (1926-1931) - Fedora Boco

LUOGHINTERIORIEAN: 9788868644710
Nessuna recensione

Default Title: Default Title
Prezzo:
Prezzo scontato€22,00

Descrizione

Pagine: 296 br.
Collana: Varia
Anno: 2023

Uno scrigno di emozioni, di turbamenti e sentimenti senza età: l’amore è il fil rouge della raccolta di lettere che annovera lo scambio epistolare tra Arturo Checchi e Zena Fettucciari, allieva poi compagna di vita, nonché fonte primaria d’ispirazione per tante opere del pittore toscano. Non si intercetta solo il love affair – senza dubbio capitale nella vita di Arturo – rimasto fino ad oggi in ombra, ma le lettere contengono anche notizie significative che completano le informazioni relative ad alcune fasi nodali della vita artistica del pittore. Sentimenti e fatti, stati d’animo e realtà s’intrecciano, mentre protagonisti indiscussi delle carte restano loro: Arturo e Zena uniti da un comune collante, il viscerale amore per l’arte. Nonostante la frammentarietà del carteggio, ci è permesso comunque di ripercorrere le tappe fondamentali della loro storia dalle fasi iniziali del 1926 (lui era diventato insegnante all’Accademia di Perugia nel 1925 potendo godere già di un ragguardevole credito) quando il rapporto con Zena è ormai avviato, fino ai preparativi del loro matrimonio celebrato in maniera molto intima il 1° ottobre 1930.

Io consiglio sempre alle persone di non dare mai consigli...

Ciò che non si vede è come se non ci fosse: